WAREHOUSE

Oggi risulta sempre più diffusa l’esigenza di sviluppare all’interno delle imprese processi di delega e di diffusione delle capacità decisionali/imprenditoriali anche agli operativi. In quest’ottica, lo sviluppo di un sistema di misurazione delle performance logisticopuò fungere da “facilitatore”, anche per obiettivi organizzativi così importanti ma allo stesso tempo estremamente difficili da raggiungere in maniera compiuta.

L’applicazione Warehosue consente di controllare i volumi movimentati di merce e ci offre una gamma di indicatori, fondamentali per capire il grado di controllo sui magazzini e pianificare eventuali interventi.

Gli indici delle scorte sono importanti perché forniscono al management dati importantissimi su cui poi basare l’intera strategia aziendale. Infatti un livello di scorte eccessivo o insufficiente può generare – nei casi più gravi – il fallimento dell’azienda o, nei casi blandi, avere effetti indesiderati. Alcuni problemi causati da scorte eccessive possono essere:

  • obsolescenza dei materiali presenti nelle scorte;
  • impossibilità di sfruttare bene le variazioni dei prezzi di mercato, quando queste si verificano;
  • erosione del capitale liquido nel caso di acquisto eccessivo, ponendo l’azienda nella situazione di non essere in grado di far fronte agli obblighi a breve;
  • aumento di certi costi come: interessi su acquisti, immagazzinaggio, assicurazioni e necessità di ampliamento dei magazzini.

Invece problemi causati da scorte insufficienti possono essere: ritardi nelle consegne, sottoutilizzo di risorse (personale e macchinari), rotture di stock.

Tra gli indicatori più importanti presenti nell’applicazione possiamo quindi citare: rotazioni articolo, rotazioni posto, produttività clienti, produttività logistica del singolo dipendente etc.