BSM – BALANCE SHEET MANAGER

Pianificazioneprogrammazione controllo di gestione costituiscono le tre fasi del processo globale, attraverso il quale l’impresa realizza i propri obiettivi.
Per verificare l’efficacia della pianificazione e della programmazione occorre il controllo di Gestione, tramite il quale il management aziendale appura che quanto impiegato e investito venga utilizzato in modo efficiente ed efficace.

L’applicazione BSM consente di creare un impianto di controllo di gestione su una struttura di contabilità generale e analitica. L’obiettivo dell’applicazione è l’elaborazione di una serie di report, utili alla direzione e all’ufficio amministrativo, per poter analizzare i dati per dimensioni aggreganti.

Gli schemi di Bilancio sono la sintesi di una massa di informazioni elementari relative a tutti i fatti gestionali che hanno interessato l’entità giuridica corrispondente all’azienda. La riclassificazione del bilancio consiste nel raggruppare le voci economiche in categorie omogenee al fine di rendere più espressive, coordinate e sintetiche le informazioni sulla situazione economica dell’azienda.

Attraverso schemi uniformi si possono:

  •  fare confronti nel tempo tra bilanci di un’impresa;
  •  fare confronti tra bilanci di imprese diverse;
  •  applicare tecniche di analisi di bilancio.

Conti Economici Civilistici e Gestionali competenziati, CDC e altre Dimensioni di Analitica sono le entità fondamentali utilizzate da BSM per un”analisi dettagliata dei dati presenti sul Data Warehouse contabile. In drill down con una navigazione veloce e efficace vengono analizzate le informazioni fino al loro massimo dettaglio di COAN e COGE.

BSM consente, quindi, di analizzare le diverse chiavi di lettura dei risultati economici aziendali per:

  •  aree operative di business (magazzini, reti commerciali ecc.);
  •  destinazione di natura (vari costi e ricavi gestionali);
  •  centri di costo e di ricavo o di profitto;
  •  funzioni aziendali, responsabilità di spese o di ricavi.